Chi sono

Appena maggiorenne aprii un livejournal – un antenato degli attualissimi fighissimi issimi blog – e mi dedicai un paragrafetto: una decina di righe in cui parlavo di me, insomma.
Di quanto fossi cinica, brontolona, insoddisfatta... ecco, che ne dite di fare tabula rasa? ;-)
Non che non sia più cinica o chissà cosa, semplicemente sono un po' (tanto) più innamorata della vita, con le sue mille sfide e i suoi imprevisti. Con le battute d'arresto e le partenze in salita, ma anche con le soddisfazioni e le piccole grandi vittorie..



Dunque eccomi qui..
Samanta, annata 1988, hopeless wanderer e con il naso perennemente in su a guardare le nuvole.
Attualmente residente a Jena, inseguo il sogno di un Dottorato in Letteratura Tedesca del XX Secolo, insegno italiano e faccio la guida turistica. Insomma, non mi annoio. ;-)
Il tempo libero lo passo con lo zaino in spalla, spesso la bicicletta appresso e la campagna tedesca alle spalle. Che siano sagre di paese, concerti più o meno importanti o semplicemente viaggi alla scoperta di cosa ho attorno... stare ferma non è proprio un'opzione contemplata. #sorrynotsorry
Mi diletto di fotografia – amici più o meno vicini mi definiscono affetta dal morbo di Instagram – e ho sempre un libro in borsa, spesso e volentieri non collegato né al lavoro, tanto meno al dottorato. Sì, sono anche una divoratrice di libri... in qualche modo bisognerà impegnare i tempi morti in viaggio, no?
Sono curiosa, testarda, sognatrice, irrequieta e sempre in movimento. Insomma, sono o non sono buone premesse per portarvi un po' in viaggio con me? ;-)

Commenti

  1. Ciao, è possibile avere un tuo indirizzo e-mail?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno a te :)
      Via E-mail puoi contattarmi qui: samwhity.sam@gmail.com

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari