Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

The Secret life of Walter Mitty (I sogni segreti di Walter Mitty)

To see the world, things dangerous to come to, to see behind walls, to draw closer, to find each other and to feel. That is the Purpose of life.

Tempo fa decisi di dedicare una sezione di Hopeless Wanderer a film e/o cortometraggi il cui tema era il viaggio. Quello fisico, quello mentale, le lunghe peripezie delle nostre membra ma anche quelle del nostro intelletto.  "I sogni segreti di Walter Mitty" mi è sembrato un buon modo per iniziare, probabilmente perché mostra entrambi gli aspetti del viaggiare e - nemmeno a dirlo - perché è uno dei miei film preferiti. Dal cast alla colonna sonora - che spazia da David Bowie a José Gonzaléz ai Of Monsters and Men - non c'è proprio nulla che io non ami in questo piccolo capolavoro.  La trama è abbastanza semplice e di base poco innovativa: un uomo americano con la tendenza a  sognare perennemente ad occhi aperti avventure mirabolanti vede il proprio mondo fatto di piccole certezze crollare davanti ai suoi occhi. A seguito di una …

Ultimi post

|| Expat Life || Bundestagwahl: Le elezioni in Germania

|| Expat-Life || Guardarsi dall'esterno

|| Expat-Life || Dancing in the dark

|| Expat-Life || Adulti in espatrio, espatri da adulti

|| Expat-Life || - || How to || And the rest is drag

|| Expat-Life || In the end

|| Auf dem Weg || Dresda

|How to| Il volo perfetto in cinque mosse

|| Literarisch Quatschen || Hunger, A memoir of (my) body

|| Pieces of me|| Dankbarkeit